d
FB TW IG

#thelma_winery

VITIVINICOLA MANERA

Azienda agricola

Da oltre 40 anni
la tradizione enologica nella Castellana

Mauro, Andrea e Alessandro hanno raccolto la sfida del padre e dal 2005 gestiscono assieme l’azienda di Famiglia. Con i genitori Giovanni e Anna Manera, che proseguono l’attività da oltre 40 anni, i tre fratelli mantengono la tradizione enologica nel nome e nel metodo Vitivinicola Manera. Vivono il vigneto e rinnovano quotidianamente il loro impegno a crescere l’azienda con uno spirito genuino e meticoloso, per unire la natura del territorio al sapere che la famiglia ha maturato fin dagli anni ‘60 quando il nonno iniziò a produrre vino buono.

Dal vigneto alla cantina

Il metodo e
l’innovazione nel processo produttivo

Insieme, Mauro Andrea e Alessandro Manera, hanno rinforzato e infittito la struttura del vigneto partendo da una selezione attenta delle colture e proseguendo con un processo di re-impianto delle viti che oggi garantiscono la produzione di uve di qualità eccellente.

La varietà delle uve Vitivinicola Manera mantiene ancora oggi l’aspetto distintivo dell’azienda a conduzione familiare, e sottolinea la dinamicità dei suoi vignaioli: otto vitigni diversi disegnano undici ettari di territorio nella Castellana e maturano 14 etichette in cantina.

La vendemmia viene decisa osservando costantemente la maturazione dei frutti e scelta in rispetto alla natura della pianta. Solo al momento giusto si dà inizio alla vinificazione per giungere a completare un prodotto riconosciuto geograficamente e tipico della marca trevigiana.

Un fiore all’occhiello dell’azienda è la tecnologia e la ricerca del dettaglio che fratelli applicano con cura a ogni passaggio produttivo. La loro per esempio è una vendemmia di precisione, che inizia dal momento in cui si individua il punto di raccolta e procede con l’ausilio di macchinari di ultima generazione.

La vendemmiatrice a traino permette ai fratelli Manera di automatizzare l’intero procedimento e di ridurre notevolmente il tempo che corre dalla raccolta del primo grappolo fino all’ultimo. Impiegare meno tempo per completare la raccolta significa ridurre lo stress dei primi frutti tolti dalla vite, preservare il frutto dall’ossidazione e prevenire la sovra maturazione dei grappoli a fine vendemmia.

La riduzione e il controllo dei tempi durante la raccolta su aree estese coltivate è tra i fattori che incidono sulla qualità del prodotto finale e per questo motivo Vitivinicola Manera impegna ogni giorno una parte del suo investimento per innovare e rimanere al passo con il settore nel rispetto del prodotto, dalla vigna alla cantina.

recantina-castelfranco-veneto-igt-vitvinicola-manera-vendita-produzione-vino
LA RECANTINA IGT VENETO

Un vitigno autoctono e antico

Nel vigneto dell’azienda vitivinicola Manera oggi troviamo questa varietà autoctona antica che è resistita alla storica crisi naturale della Filossera e di cui si trovano documentazioni risalenti al 1600.
Le uve Recantina sono oggi uno dei punti di prestigio dell’intera produzione dell’azienda, sono coltivate in pochi ettari di terreno e sono figlie di vignaioli che vinificano con passione e metodi tradizionali una varietà che rischia altrimenti di essere dimenticata.

PREMI e RICONOSCIMENTI

Il vino buono di nonno Giovanni è il risultato dell’equilibrio tra gusto e qualità con cui è riconosciuta oggi l’azienda Vitivinicola Manera.

Negli anni l’attività ha maturato riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale come il “Bacco d’Oro Nazionale” di Pramaggiore el e “Gran Menzione” del Vinitaly e l’inserimento di 4 etichette nella guida Vini d’Italia 2020 di Gambero Rosso.

vitivinicola-manera-menzioni-premi-pramaggiore-produzione-vino-castelfranco-veneto-3